Ufficiostile

Pareti divisorie e attrezzate per ufficio.

About us

Le pareti divisorie e attrezzate per ufficio , sono sistemi di partizione interna non portante. Offrono diversi vantaggi : Possono essere modificate e spostate nel tempo secondo esigenza; Possono contenere cablaggi  e accessori di impianti elettrici, telefonici, informatici ed altri impianti di servizio, consentendo una facile ispezionabilità in caso di guasti o riparazioni degli impianti. Possono svolgere funzione di archiviazione (pareti attrezzate a contenitore).

 
 

Ufficiostile 

Tipologie di pareti divisorie

About us

Essenzialmente le pareti divisorie possono essere realizzate nelle seguenti tipologie : A pannelli ciechi (comunemente ed impropriamente definite pareti divisorie legno); A vetro con profili o con fili molati lucidi.Possono essere anche realizzate con pannelli misti ciechi e vetro.

 
 

Pareti divisorie a pannelli ciechi

 

About us

Maggior isolamento acustico, più riservatezza.

Esempio di parete divisoria a pannelli ciechi, possono essere realizzate e fornite con le medesime finiture degli arredi che acquisti, possono "nascondere" meglio impianti e cablaggi.Sopratutto, se i pannelli sono in melaminico, costano meno.

 
 

Ufficiostile - Tipologie di pareti divisorie

Pareti divisorie vetro

 

About us

Luce, condivisione, controllo, design

Esempio di parete divisoria in vetro. in questo contesto è possibile sfruttare la luce naturale e favorire un ambiente di lavoro creativo, esaltando il design degli ambienti.Le pareti divisorie in vetro sono disponibili anche con doppio vetro.Le Porte possono essere battenti oppure scorrevoli.

 
 
 

Pareti divisorie in legno e vetro

 

About us

I vantaggi del compromesso

Esempio di parete divisoria in materiale ligneo e vetro. Mostrare la luce e difendere la privacy, soprattutto per le aree di lavoro individuale. 

 
 
 

Pareti divisorie attrezzate con contenitori

 

About us

Sfruttare gli spazi, archiviare, gestire.

Esempio di parete divisoria attrezzata con cui è possibile non solo separare gli spazi ma sfruttarli al massimo. Dentro un muro non è possibile mettere faldoni e raccoglitori, nelle pareti attrezzate a contenitore si.